Computer, notebook e tablet ricondizionati: ecco perché conviene acquistarli

Risparmio, qualità, ambiente: ecco perché conviene acquistare prodotti ricondizionati e perché risultano vantaggiosi.

Ti stai chiedendo se è davvero conveniente acquistare prodotti ricondizionati? Devi fare un acquisto di uno smartphone o un tablet e sei indeciso se optare per un prodotto nuovo di zecca o uno usato o ricondizionato ad un prezzo inferiore? Sei nel posto giusto per sciogliere i tuoi dubbi. Innanzitutto, è bene chiarire che i prodotti ricondizionati sono sicuri anche se la pratica è ancora poco diffusa in Italia. I prodotti “ricondizionati” o “rigenerati” sono prodotti a marchio originale con condizioni estetiche e funzionali pari al nuovo. Si tratta, ad esempio, di prodotti restituiti da un cliente che ha cambiato idea sul modello o sul colore; prodotti usati solo a scopo espositivo nei negozi; prodotti derivanti da un ordine errato o da un malfunzionamento. Il venditore, però, per il solo fatto che il prodotto è stato acceso una volta, non può più venderlo come nuovo.

Leggi anche: Debito pubblico, a quanto ammonta quello italiano secondo BankItalia

I prodotti ricondizionati sono prodotti come nuovi, ma non più sigillati. Prima di essere venduti al consumatore devono essere testati, igienizzati, risigillati e etichettati come “ricondizionati”. La qualità, insomma, non cambia. Spesso si fa confusione tra ricondizionato ed usato, ma la differenza è notevole. Un prodotto usato è venduto nello stato di usura in cui si presenta, mentre il ricondizionato prima di essere venduto subisce invece un processo di manutenzione dal punto di vista estetico e meccanico-funzionale che lo riporta alla condizione di “nuovo”.

Leggi anche: Facile.it, l’Untitrust avvia istruttoria e Federconsumatori approva

I vantaggi 

Il primo motivo per cui conviene comprare prodotti rigenerati è il notevole risparmio. Comprare ricondizionato significa acquistare prodotti di fascia alta pari al nuovo ma a prezzi molto più bassi di quelli di listino. Gli sconti possono anche arrivare al 30-40% del prezzo del nuovo. Inoltre, il vantaggio di comprare ricondizionato è che risparmi sul prezzo ma non sulla qualità. I prodotti ricondizionati sono come i nuovi, e inoltre sono integri e funzionanti in quanto vengono testati prima di essere messi in circolazione. Infine, comprando i ricondizionati si agisce sull’ambiente, risparmiando una notevole quantità di rifiuti attraverso il recupero di oggetti ancora funzionanti ed utilizzabili.

Fatte queste premesse, è chiaro che risulta conveniente acquistare prodotti come smartphone e prodotti elettronici ricondizionati, in quanto il loro costo come originale risulta molto più alto. La qualità, però, è garantita e proprio il ricondizionato può risultare un ottimo compromesso tra nuovo ed usato!