Bollette luce e gas, come puoi abbassare drasticamente l’importo dei prossimi mesi

Con l’aumento dei prezzi sono cresciuti i costi e gli importi sulle bollette di luce e gas. Ecco come puoi abbassare drasticamente l’importo dei prossimi mesi

(ANSA/CLAUDIO ONORATI)

Il rincaro dei prezzi dell’energia non accenna a diminuire e i costi delle bollette di luce e gas iniziano a farsi sentire. Da qualche settimana, infatti, stanno arrivando le notifiche per i pagamenti delle utenze e in moltissimi avranno certamente notato l’aumento degli importi da pagare.

Per cercare di pagare meno in bolletta, esistono delle possibili soluzioni da prendere al più presto. Secondo alcuni, infatti, passare al mercato libero è una scelta che potrebbe dare numerosi vantaggi in termini economici e permetterebbe di abbassare drasticamente l’importo dei prossimi mesi. Ecco come.

Ecco come risparmiare in bolletta

Cambiare e passare al mercato libero non prevede alcun costo iniziale; dunque, non si perderà tempo con le noiose procedure burocratiche tipiche del mercato tutelato. Tuttavia, è importante individuare e scegliere quel gestore che proponga luce e gas ad un prezzo conveniente per le nostre esigenze.

Per fare questo, occorre fare un’analisi comparativa tra tutte quelle che sono le soluzioni offerte e, ovviamente, quella che è attualmente attiva. Per fare questo è possibile procedere manualmente (compito abbastanza difficile) o affidarsi a tool e applicazioni sviluppate appositamente per questo scopo. Un esempio è quello di SOStariffe.it.

Inoltre, prima di scegliere la nuova tariffa energetica, è importante fare una valutazione approfondita su quelle che sono le offerte, tenendo a mente alcune cose. In particolare, è importante sapere che il risparmio è maggiore quando si attiva la promozione Dual Fuel, ovvero luce e gas con lo stesso fornitore.

(ANSA/FOLCO LANCIA/ARCHIVIO)

Infine, ad oggi le offerte che convengono di più sono quelle che seguono l’andamento del prezzo di mercato, al contrario di quelle a prezzo bloccato.

Tra le offerte più convenienti, segnalate sul sito Quifinanza.it, vi è NeN Luce Special 48, che riguarda principalmente la fornitura di corrente. Si tratta di una promozione che prevede un prezzo fisso in abbonamento, bloccato per 36 mesi.

Un’ulteriore offerta riguarda la promozione Irendì Luce verde di Iren. Si tratta della fornitura con prezzo bloccato per un periodo di 18 mesi con tariffa monoraria. Inoltre, il pagamento avviene tramite SDD o con carta di credito ed è previsto uno sconto del 14% sulla componente luce.