Finanziamento non pagato da 5 anni, che cosa accade

Sono in molti a credere che se non si è pagato un finanziamento per 5 anni e non arriva nessuna comunicazione, il debito sparisca automaticamente. Le cose non stanno esattamente così. Ecco cosa accade.

Partiamo con una premessa: non è vero che un debito scompare dopo 5 anni in cui non ci sono state delle comunicazioni. Un debito non scompare nel nulla anche se non viene fatta alcuna richiesta di pagamento dopo molto tempo. Questa convinzione, tuttavia ha una base, perché dopo 5 anni in cui non si è pagato un debito accade qualcosa.

Questo qualcosa è la cancellazione del debitore dal CRIF. La Centrale Rischi di Intermediazione Finanziaria è una banca dati in cui vengono ascritti coloro che possono essere finanziati senza rischiare che non paghino. Essere ascritti al CRIF vuol dire poter richiedere un finanziamento contando sulla fiducia che non ci sono grossi rischi che non pagherai il debito pattuito. La prima cosa che un istituto di credito fa quando viene richiesto un finanaziamento da un’azienda o da un privato è controllare il CRIF. Se il nome di chi richiede il finanziamento è segnato sul CRIF, ci sono buone possibilità che questa persona ripagherà il suo debito.

Va da se che la cancellazione dal CRIF implica la totale sfiducia da parte degli istituti di credito, cosa che porta alla semi-impossibilità di richiedere ulteriori finanziamenti. La cancellazione dal CRIF avviene dopo 5 anni di mancato pagamento di un debito in seguito a un finanziamento, purché tale debito sia superiore a 250 euro e non ne siano state pagate almeno 8 rate. Per poter rientrare nel CRIF e annullare quindi la punizione si possono battere due strade.

La prima è, intuitivamente, estinguere il precedente debito. Se il debito per cui si è stati cancellati dal CRIF viene saldato completamente, è possibile mandare la comunicazione al CRIF stesso perché il nostro nome sia aggiunto di nuovo alla banca dati. La seconda possibilità è aspettare (e sperare) che il debito cada in prescrizione. A differenza di quello che molti pensano, tuttavia, la caduta in prescrizione di un debito per finanziamento non avviene dopo 5 anni, ma dop 10 anni dalla risoluzione del contratto o dalla fine del finanziamento.