Riforma delle Pensioni addio, con il caro bollette torna la Fornero

Si può dire addio alla Riforma delle Pensioni e accogliere la Fornero: ecco le conseguenze del caro bollette.

Il caro bollette è oramai sotto gli occhi di tutti da svariati mesi. Gli effetti della guerra in Ucraina, difatti, non sono tardati ad arrivare con conseguenze davvero pesanti sulle famiglie e le imprese.

Il caro bollette potrebbe condurre al ritorno della Legge Fornero / Ansa Foto

Questa situazione comporta inevitabilmente che alcuni temi seppur importanti vengano messi in ombra come ad esempio quello relativo alla Riforma delle pensioni. I rialzi dei prezzi infatti richiedono delle misure tempestive e incisive sulle quali il nuovo Governo dovrà cominciare a lavorare subito dopo essersi insediato in Parlamento. Si tratta di una situazione che va a penalizzare in particolar modo i pensionati che difatti temono il ritorno della Legge Fornero. Il capitolo relativo alle pensioni potrebbe perdere la sua priorità se messa a paragone con le incombenze che riguardano il caro bollette. A tal proposito, va detto che anche l’inflazione risulta essere un gran problema dal momento che sta comportando un aumento della spesa esorbitante e tra l’altro non accenna a diminuire.

Il caro bollette potrebbe condurre al ritorno della Legge Fornero / Foto Ansa

Ciò detto non resta che attendere nuovi e ulteriori sviluppi nelle prossime settimane che arriveranno una volta che il Governo guidato da Giorgia Meloni si sarà insediato in Parlamento. In ogni caso, il Premier uscente Mario Draghi ha deciso nelle scorse settimane di anticipare la rivalutazione delle pensioni in maniera parziale, fissandola al 2 per cento. Si tratta di un intervento che solitamente viene messo in atto durante il mese di gennaio di ogni anno ma che la crisi energetica ha reso necessario anticipare. L’obiettivo, difatti, è stato quello di aiutare i pensionati ad affrontare l’aumento dei prezzi di questi mesi. Quest’ultimi infatti insieme all’inflazione si stanno vedendo indebolire il loro potere d’acquisto e questo va a pesare inevitabilmente sull’economia del Paese. Quel che è certo è che è necessario che il Governo intervenga su più fronti per aiutare le famiglie che si trovano in maggiori difficoltà ad affrontare la difficile situazione.