Costano poco e si trovano ovunque: ecco perchè le droghe sono così pericolose

Tutti oggi si possono permettere di acquistare le droghe. I prezzi si sono abbassati e proprio per questo diventa sempre più difficile controllare il traffico di queste sostanze dannose.

costo droghe

Il mondo delle droghe è diventato sempre più ampio, ogni anno sembra che vengano messe in commercio altri tipi di droghe, sempre diverse e più convenienti, per ogni tipo di consumatore. Tra le più rinomate, i prezzi di eroina, cocaina e marijuana sono diventati anche i più bassi. Purtroppo questo è il segno di una cattiva qualità di questi prodotti, che si aggiunge alla serie di pericoli per la salute in caso di assunzione. Come in ogni cosa, un costo elevato è indice di qualità maggiore, per cui se il costo si rileva molto basso le conseguenze possono essere ancora più dannose.

Leggi anche: Vacanze in Agosto, le multe non attendono: ecco come le Forze dell’Ordine contano di fare cassa proprio in questi giorni

Premettendo che si tratta di abitudini da non dover mai sviluppare, dare un costo alle droghe non è facile. Innanzi tutto bisogna considerare i danni alla salute che potrebbero anche rivelarsi irreparabili. Per quanto riguarda il prezzo d’acquisto, il mercato varia a seconda del luogo e della richiesta. Ad esempio, la cocaina, soprannominata un tempo la droga dei ricchi, ora si trova intorno ai 6 euro a dose. La marijuna ha invece un costo che parte dai 7 ai 20 euro al grammo. L’eroina, oggi molto più pericolosa di una volta, va dai 20 ai 50 euro al grammo, con monodosi da 2 o 5 euro. 

Leggi anche: Contributi versati, ma la pensione è una beffa: i problemi di Gianfranco D’Angelo prima di morire

L’eroina dei poveri è gratis

Si fanno largo sul mercato droghe sintetiche e con un tasso di dipendenza sempre più elevato. Il clonazepam, il cui nome più conosciuto è Rivotril, è uno psicofarmaco che, se viene assunto con l’alcool, riproduce gli effetti di una dose di eroina. Il farmaco appartiene ai benzodiazepine e viene dato ai pazienti che soffrono di attacchi epilettici. Queste compresse sono spesso addirittura regalate dagli spacciatori, per aumentare gli effetti di altre sostanze. Non si tratta ovviamente di generosità, il costo di queste pillole è davvero basso: 20 compresse a meno di 2 euro. Inoltre, sono anche molto facili da reperire, purtroppo ricette mediche di questo tipo vengono concesse abbastanza a cuor leggero.