Noleggio auto, le accortezze per risparmiare

7 trucchi per riuscire a risparmiare il più possibile per il tuo prossimo noleggio auto così da potersi godere le vacanze al massimo con poche spese.

Noleggio auto (foto Adobestock)
Noleggio auto (foto Adobestock)

Vacanza vuol dire viaggio, scoperta, novità. Una delle massime libertà di cui possiamo godere, che ci permette di scoprire realtà nuove, diverse dal nostro contesto quotidiano e che possono arricchire notevolmente la nostra esperienza. Quando siamo in giro per l’Italia e negli altri paesi capita di voler essere libero come orari per i nostri spostamenti: del resto siamo in vacanza e almeno in questi frangenti non vogliamo imposizioni. Per questo una delle soluzioni alternative ai mezzi pubblici è il noleggio di un auto, che così ci consente di muoversi senza problema e senza doverci affannare per prenotare treni o aerei.

Sul mercato ci sono centinaia di rent auto ed è difficile trovare la soluzione migliore, quella più adatta alla nostra vacanza e al momento. Il mantra principale è quello di risparmiare denaro, ma senza dubbio non a scapito della sicurezza o di eventuali piccoli cavilli che invece potrebbero farci rimpiangere alcune scelte una volta terminata la vacanza. Per questo vogliamo darvi alcuni consigli per decidere con la massima precisione e serenità quali tipo di noleggio scegliere.

I consigli per un noleggio low cost e sicuro per le vostre vacanze

Noleggio auto (foto Adobestock)
Noleggio auto (foto Adobestock)

LEGGI ANCHE: Tasse addio: se passa troppo tempo puoi non pagarle

Prima di tutto conviene anticipare il più possibile la prenotazione dell’auto. Questo perché i noleggi premiano chi sceglie per tempo, al contrario penalizzano chi invece prenota con un last minute. Quando possibile è meglio scegliere un autonoleggio low cost con tariffe più basse rispetto ai marchi più rinomati. Ovviamente serve comunque controllare le eventuali offerte extra, che potrebbe cumularsi con una tariffa già bassa di suo: questo permette un ulteriore risparmio.

LEGGI ANCHE: Avvocato incapace e negligente: quando puoi davvero rifiutare di pagarlo

Una delle soluzioni è iscriversi per tempo alle newsletter: da questa fonte possono arrivare offerte davvero allettanti che è meglio non perdere. Ovviamente vanno valutati tutti i costi: nel caso in cui il prezzo vi sembri troppo basso, controllate tutti i cavilli, potrebbero nascondere costi extra. Inoltre conviene fare una polizza assicurativa che copra tutti i possibili eventi che possono capitare durante un viaggio: zero sorprese, zero extra. Infine può sembrare scontato, ma rileggere le prenotazioni effettuate può prevenire antipatiche situazioni. Sbagliare la date e presentarsi a noleggiare la propria auto low cost un mese prima o uno dopo è più frequente di quanto si possa credere e colpisce anche i viaggiatori più esperti.