Auto, attento a non perdere le chiavi: la duplicazione può essere un salasso

Perdere le chiavi della macchina può essere un evento comune, ma anche catastrofico. Specie se si considera quanto sia costoso fare un duplicato di quelle stesse chiavi.

duplicazioni chiavi dell'auto

A chi non è mai successo di scendere per salire in macchina e rendersi conto di non avere con se le chiavi? Lo smarrimento delle chiavi della macchina è un evento non così raro in effetti, succede a moltissimi, ma è anche un evento possibilmente catastrofico. Non solo perché qualcuno potrebbe impadronirsi della chiavi e rubare la macchina in qualsiasi momento, ma anche perché fare un duplicato delle chiavi della macchina è un’operazione piuttosto dispendiosa.

Leggi anche: INPS, ad ottobre è cambiato tutto. Cosa devi fare per poter avere informazioni sulla tua pensione

Per fare un duplicato della chiave della macchina non è come fare una copia delle chiavi di casa. La chiave della macchina, soprattutto per quanto riguarda una chiave di una macchina nuova e moderna, è molto più complicata da duplicare, proprio perché si cerca in tutti i modi di evitare che la macchina venga rubata da qualcuno. Per fare un duplicato della chiave della macchina occurra prima di tutto conoscere il codice meccanico allegato alla chiave stessa. Se si è smarrito anche quello l’unica alternativa è quella di chiamare la casa costruttrice e fornire il numero di telaio della vettura per farsi dare il codice meccanico. In questo modo si è autorizzati a fare una copia della chiave della macchina, visto che si è accertati che la vettura sia di nostra proprietà, ma quanto viene a costare?

Leggi anche: Bollette, ci attendono almeno 6 mesi da incubo. Cosa sta per accadere

duplicazioni chiavi dell'auto

Il prezzo di un duplicato della chiave di una vettura può variare molto da caso a caso. I dupplicati possono passare da 20 a 100 euro a seconda del tipo di chiave e di vettura da copiare, a seconda della casa produttrice e del modo impiegato per ottenere la copia. La scelta più semplice, immediata ed economica per fare una copia di una chiave è fare un duplicato “da banco”, similmente a come avviene per le chiavi di casa. Questo metodo ha però delle limitazioni: il doppione della chiave avrà la stessa forma dell’originale nella sua parte metallica, ma non nelle componenti interne, quindi in caso di un’auto con apertura a telecomando tramite pulsante, tale funzione non potrà essere duplicata in questo modo. Se invece si vuole duplicare per intero l’originale, è necessario procedere con una nuova codifica nella centralina. Questa operazione prevede costi più elevati, ma la nuova chiave conserverà tutte le funzioni dell’originale.