Bollo auto, arrivano le cartelle esattoriali. Cosa fare

Per il bollo auto non pagato si riceve sempre una cartella esattoriale per l’inadempienza. Cosa di può fare, però, quando se ne riceve una pur essendo in pari con i pagamenti?

Il consiglio, ovvio che sia, per quando si riceve una cartella esattoriale per un pagamento non avvenuto è quello di pagare immediatamene l’importo dovuto. Ogni giorno di ritardo potrebbe aumentare sempre di più l’importo da pagare al Fisco, e il rischio del pignoramento di beni, stipendio e/o pensione è sempre dietro l’angolo. Quando si è consapevoli di essere inadempienti per un pagamento arretrato è quindi bene effettuare il pagamento prima possibile, ma nel caso sia il Fisco ad essere in errore? Può capitare che le macchine o il personale dell’Agenzia delle Entrate commetta un errore che rischia di compromettere la vostra posizione. In quel caso è possibile difendersi.

Il primo diritto che il cittadino può far valere è quello di proporre ricorso a un giudice di pace, entro 30 giorni dalla notifica della cartella esattoriale, per vizi di notifica del verbale di contravvenzione. Se il cittadino non ha mai ricevuto il verbale può chiedere l’annullamento della cartella. Stessa cosa è possibile in caso di prescrizione del diritto a riscuotere (il pagamento del bollo auto cade in prescrizione dopo 3 anni dall’ultima comunicazione), di illegittima applicazione della maggiorazione per ritardo del pagamento o di duplicazione della sanzione. In secondo luogo è possibile sporgere ricorso presso la commissione tributaria, ma questo non oltre 60 giorni dopo il ricevimento della cartella notificata tramite lettera raccomandata.

Nel caso ci sia stato un errore nella lettura dei dati o un semplice errore umano di qualche dipendente dell’Agenzia delle Entrate Riscossione, dunque, c’è il modo per evitare le conseguenze. Ricordiamo, infatti, che il bollo auto è una delle tasse su cui si insiste di più, essendo anche una delle più evase in Italia. Le sanzioni per il mancato pagamento di questa tassa sono particolarmente severe e possono seriamente rovinare una persona. Considerando questo, da sollievo che ci siano modi per evitare che qualcuno cada in questo buco nero per un semplice errore.