Inverno senza riscaldamento, ora c’è l’emergenza anziani

Con l’arrivo della crisi energetica non saranno solo le famiglie e le imprese a soffrirne. Lanciata l’emergenza anziani per un inverno senza riscaldamento

Il prossimo inverno potrebbe essere uno dei più duri degli ultimi anni. Le tensioni tra Unione Europea e Russia, infatti, hanno portato ad un vero e proprio conflitto a distanza, che vede Putin decidere di ridurre le forniture di gas in modo da avere un’arma in più. Situazione particolarmente difficile che ha provocato un vertiginoso aumento dei costi dell’energia e continue speculazioni tra i mercati.

(Flickr)

Il rincaro energetico, infatti, non si potrà affrontare senza decisioni forti e scelte coraggiose. Ecco perché, quindi, a breve si intravede la concreta possibilità di andare in contro a tagli ai consumi energetici e razionamenti di gas ed elettricità, Ma a soffrirne non saranno solo le famiglie e le imprese. È stato lanciata, infatti, l’emergenza anziani per un inverno senza riscaldamento. Ecco cosa potrebbe succedere.

Emergenza anziani per un inverno senza riscaldamento

Il caro bollette ha iniziato a farsi sentire anche in Italia e in vista dell’autunno le cose non potranno che peggiorare. Tuttavia, ad oggi l’Italia non è il Paese messo peggio in Europa. Se abbiamo già parlato più volte della difficile situazione in Germania (causata da una quasi totale dipendenza dal gas russo), non se la passano bene nemmeno in Regno Unito.

L’autunno lì sembra essere già quasi arrivato. Con la diminuzione delle temperature, infatti, il freddo inizia a farsi sentire e a causa dell’aumento delle bollette sono molte le famiglie che iniziano a non poter pagare bollette che arrivano anche a 3.500 sterline l’anno. Si tratta di un aumento di circa l’80% rispetto all’anno scorso.

(Rawpixel)

Dunque, negli Stati del Regno Unito si è iniziato a cercare delle soluzioni concrete per risolvere il problema. Migliaia di volontari e consigli locali hanno organizzato gli “heat hubs”, ovvero “centri di calore” in tutto il Regno Unito.

Questi avranno l’obiettivo di fornire un punto di sollievo per coloro che non hanno potuto pagare le bollette e necessitano di un posto in cui ripararsi dal freddo. Inizia infatti a farsi sentire l’emergenza anziani, e un inverno senza riscaldamento potrebbe solamente accentuare questo problema che rischia di essere enormemente serio.