Assunzioni Poste Italiane 158 portalettere

Poste Italiane cerca 158 portalettere in tutta Italia: ecco come presentare la domanda

Offerta di lavoro Poste Italiane. Nel bando del 6 settembre 2022 Poste Italiane ha reso nota la ricerca di 158 nuovi portalettere in tutta Italia. Il candidato portalettere potrà indicare una sola area territoriale di preferenza ed essere coinvolto nel processo di selezione in relazione alle specifiche esigenze aziendali. La Regione e le Province di assegnazione saranno individuate in base alle esigenze aziendali. Di seguito vedremo quali sono le prove ed i requisiti per poter presentare la propria candidatura.

Poste Italiane
Poste Italiane

Assunzioni Poste Italiane 158 portalettere

Per poter fare domanda, non sono richieste conoscenze specialistiche, ma è necessario superare un test attitudinale e un prova di idoneità alla guida del motomezzo, un 125 a pieno carico – solitamente sottostimato rispetto al lavoro reale – di posta. In conclusione sarà poi richiesto di effettuare un colloquio orale, nel quale sarà richiesto di presentare la documentazione del titolo di studio.

I requisiti richiesti sono: avere un diploma di scuola media superiore; una patente di guida in corso di validità idonea per la guida dei mezzi aziendali e per la sola provincia di Bolzano è necessario essere in possesso del patentino del bilinguismo. Per chi riesce a passare la prima scrematura poi ci sarà il test attitudinale. Superato anche questo scoglio ci sarà la prova di guida su uno scooter 125 cc e un colloquio finale. Il contratto sarà a tempo determinato.

Assunzioni Poste Italiane 158 portalettere: come presentare domanda

Il candidato potrà inviare la domanda entro il 25 settembre 2022 alle ore 23.59. Per poter inviare la domanda bisogna sul sito assunzioni di Poste Italiane cliccando sulla voce dove compare la scritta “Invia candidatura ora”. Successivamente il candidato dovrà compilare la domanda digitalmente.

Verrà quindi richiesta l’e-mail, sulla quale si riceveranno, fase dopo fase, le informazioni sul superamento o meno delle prove, mentre in seguito si potrà scegliere se importare il profilo professionale creato su LinkedIn o se dare le informazioni di contatto e di carriera direttamente sul sito.

Solo i candidati idonei della prima fase di selezione riceveranno entro una settimana (dunque dopo il 25 settembre 2022) una comunicazione mezzo mail per svolgere un test di selezione con tutte le informazioni per collegarsi ed effettuare la prova prevista.