Clonazioni e truffe, tutti i rischi delle carte Postepay

Ecco cosa bisogna fare per evitare clonazioni o truffe per le carte Postepay. Arrivano i consigli utili per tutti quelli che hanno questa prepagata, tra le più famose ed utilizzate in Italia.

La carta prepagata Postepay è molto gettonata in Italia. Infatti, si può ricevere il denaro attraverso una semplice ricarica che è possibile effettuarla al tabacchino. Allo stesso tempo però, queste carte sono facilmente clonabili ed oggetto di truffe.

Clonazioni truffe Postepay

Ecco cosa bisogna fare per non perdere i propri soldi ed evitare che la propria carte prepagata Postepay  venga clonata. C’è un modo per evitare di essere truffati, ecco tutti i dettagli e i consigli utili.

Clonazioni e truffe, tutti i rischi delle carte Postepay

Per attivare una carta prepagata Postepay bisogna recarsi in uno degli sportelli di Poste Italiane e pagare una quota di attivazione di almeno 5 euro. Oltre a ciò è necessario presentare allo sportello anche il proprio codice fiscale, documento d’identità, numero di telefono, email e compilare alcuni moduli obbligatori.

Questi dati sono molto importanti e non devi dimenticarli. Per esempio il numero di cellulare viene usato dall’app per notificare, via sms, ogni tua spesa oppure ogni volta che la carta Postepay viene utilizzata. In questo modo il proprietario della carta può visionare tutti i movimenti ed, eventualmente, potrà annullare l’operazione o contattare la posta nel caso in cui non sia lui ad usare la carta.

Clonazioni truffe Postepay

Cosa bisogna fare per evitare la clonazione della propria carta prepagata Postepay? E’ importanti attivare questa impostazione degli sms che ti notifica ogni volta che qualcuno utilizza la carta. Il questo modo ti rendi conto di tutti i pagamenti effettuati.

In caso in cui noti qualche sms strano o pagamenti che tu non hai effettuato puoi prontamente avvertire le autorità competenti.  C’è dunque il rischio che la Postepay venga clonata anche senza accorgersi di nulla. 

Ecco alcuni consigli utili, raccomandazioni, su come evitare che la Postpay venga clonata. 

Innanzitutto non bisogna mai dare il proprio codice PIN a nessuno. Non devi comunicarlo neanche per mail o telefono. Inoltre non bisogna utilizzare e inserire i dati della tua carta in siti per acquisti online poco sicuri ed affidabili. Bisogna fare attenzione agli agli sportelli ATM dove vengono ritirati i soldi.