Come difendersi dalle truffe online: attenzione a queste cose!

Le truffe online sono sempre più frequenti e “salate”. Ecco come fare per accorgersene e per sapere come difendersi.

Il mondo online è pieno di opportunità ma anche di insidie. Le truffe online sono sempre più frequenti e denunce arrivano di frequente, da ogni parte del mondo è d’Italia. Le modalità di azione sono diverse, a partire dalla sottrazione di codici riservati; ad accessi indesiderati sui propri siti; a versamenti di denaro verso società o persone che spesso non esistono; e-mail o sms che nascondono in realtà tentativi neanche troppo celati di truffa. Come fare, quindi, a difendersi e a riconoscere una truffa? 

Leggi anche: Partite Iva e professionisti, al via i bonifici del Sostegni Bis

E’ possibile prestare attenzione a diversi segnali che possono metterci in allerta. Ad esempio, è bene controllare le email nel caso in cui si tratti di email di phishing , che spesso contengono messaggi che agiscono sull’ansia e spingono chi legge ad agire subito. Attenzione, ad esempio, all’oggetto delle email che possono contenere la scadenza di servizi; le segnalazioni di mancato pagamento; le vincite di premi o simili. Fate attenzione anche alla forma delle email, ad esempio l’uso di maiuscole e minuscole; numeri; segni; compilazione errata di indirizzi che si spacciano come ufficiali.

Leggi anche: Bonus condizionatore senza ristrutturare casa: i requisiti per richiederlo

E’ bene poi utilizzare delle piccole “precauzioni” per evitare di cadere vittima di truffa:

  • modifica le password di accesso ogni tot di tempo, così da avere una garanzia maggiore.
  • utilizza una password diversa per ciascun portale o servizio, mai la stessa: infatti, così facendo, avrai meno probabilità di cadere vittima di truffe online.
  • utilizza delle brevi frasi alfanumeriche facili da ricordare, che non contengano dati personali;
  • affidati a un password manager, software scaricabili online che ti permettono di creare e gestire in modo sicuro le tue credenziali di accesso.