Secondo lavoro, ecco alcuni trucchi per arrotondare lo stipendio

Un solo stipendio non ti basta oppure vuoi mettere da parte qualche soldo in più per una vacanza? Internet offre molti spunti ed idee al riguardo e un secondo lavoro potrebbe essere la soluzione che fa al tuo caso! 

5 lavori per arrotondare

Un doppio lavoro può sembrare spaventoso, ma se hai bisogno di aumentare le tue entrate, per toglierti qualche sfizio in più o semplicemente per necessità, diventa un obbligo. Magari, il lavoro che fai non ti soddisfa abbastanza e non ti da molti stimoli; per questo, puoi cercare qualcosa che unisca necessità e piacere, magari sfruttando il tempo libero in modo non eccessivamente stressante.

Leggi anche: Tutti i trucchi per risparmiare partendo dalle tue abitudini!

Prima di tutto occorre tenere presente che il doppio lavoro è legale per i lavoratori autonomi, lavoratori dipendenti part-time e dipendenti pubblici, in determinate condizioni; mentre se siete lavoratori dipendenti dovreste informarvi bene per non mettere a rischio il vostro lavoro principale. In caso di doppio lavoro, informatevi anche sulla tassazione o rischierete di lavorare in nero e di avere su di voi l’occhio del fisco!

Leggi anche: Case a 1 euro: cosa sono, dove si trovano e come riportano i turisti in Italia

5 lavori semplici da trovare e da fare

 

Oggi esistono molte professioni che possono essere fatte da chiunque con una connessione a internet e un po’ di contatti, spesso legate a attività commerciali o al tempo libero. Ecco alcune di queste:

  • Presentatrice commerciale: è un lavoro per lo più affidato a ragazze o donne. La presentatrice commerciale è una figura assimilabile a una rappresentante a tempo perso, che viene pagata da aziende e marchi per consigliare amici e parenti a compare determinati prodotti. Avon e Tupperware sono tra le aziende più conosciute che fanno uso di questa figura. Nel caso vogliate provare questo lavoro si consiglia di prestare attenzione che le aziende non adottino sistemi di vendita piramidali che sono contro la legge.
  • Baby Sitter: Esistono moltissimi portali online per mettere in contatto famiglie e potenziali baby sitter e la richiesta è sempre piuttosto alta. Flessibilità oraria e possibilità di lavorare la sera senza compromettere il lavoro principale sono le caratteristiche migliori di questo lavoro.
  • Sondaggi retribuiti: In pochi lo sanno, ma esistono piattaforme che permettono di partecipare a sondaggi retribuiti. Piattaforme come My Survey, Nielsen, Centro di Opinione o Green Panthera propongono sondaggi ai propri iscritti che vengono pagati fino a 50 euro una volta raggiunto un certo numero di sondaggi, dipende dalla piattaforma.
  • Runner: Se avete a disposizione un mezzo di trasporto e le serate libere fare il runner può essere una buona scelta. Farete consegne a domicilio da ristoranti e fast food, generalmente venendo pagati per ogni consegna effettuata. Foodora, Just Eat, Glovo o Deliveroo sono le aziende più conosciute che offrono questo lavoro.
  • Venditore di esperienze su Air BnB: La popolare piattaforma di affitto case e stanze ha lanciato il servizio esperienze, dove chi vuole può mettere in vendita la propria proposta di attività. Se avete qualcosa da proporre, sia questo un giro guidato in una città, un’escursione, un corso di fotografia o di cucina, una giornata al mercato, qualsiasi cosa può essere venduta come esperienza su Air BnB experiance.