Cinque auto nella vita e una nuova auto ogni sette anni per gli automobilisti italiani: per te potrebbe essere arrivato il momento di cambiare

La media calcolata degli acquisti in una vita da automobilista italiano è di cinque vetture nuove: circa una ogni 7 anni e mezzo. 

acquisto auto in italia

Un’indagine condotta dagli istituti di ricerca mUp Research e Northstat per Facile.it e MiaCar ha riportato dati interessanti per quanto riguarda l’abitudine degli italiani a cambiare automobile. La media calcolata sul territorio è di 5 vetture nell’arco di una vita da automobilista: una ogni 7 anni e mezzo circa. I dati però cambiano molto a seconda del genere, della possibilità economica e l’area geografica di appartenenza. L’indagine ha riportato che il 15% degli automobilisti intervistati cambia auto ogni 5/6 anni, il 12,5% ogni 7/8 anni, il 5,3% dichiara di cambiare auto con frequenza più elevata (massimo ogni 2 anni), mentre il 19% non cambia vettura prima dei 10 anni. In media gli uomini tendono a cambiare vettura più frequentemente rispetto alle donne: per gli uomini la media è di una macchina ogni 6 anni e mezzo, contro gli 8 anni e mezzo di media per le donne.

Leggi anche: L’inquilino non paga, in quali circostanze i condomini pagheranno i suoi debiti

acquisto auto in italia

Ci sono differenze sostanziali anche al livello geografico. Al nord gli automobilisti tendono a cambiare auto più spesso, in media prima di 7 anni tra un’auto e l’altra, mentre a sud e nelle isole la media di tempo tra un acquisto e l’altro di un’automobile è di 7 anni e mezzo. Al centro il divario di tempo tra un acquisto e l’altro è il più alto: circa 8 anni e 3 mesi di media. Le motivazioni rilevate per il cambio d’auto sono le più varie e ogni veicolo ha la sua storia, ma per una metà abbondante degli intervistati la motivazione del cambio è l’età del veicolo. Il 55% ha dichiarato di cambiare auto quando la precedente diventa troppo vecchia, e il 36% che il cambio avviene quando la precedente ha fatto troppi kilometri. Il 25,6% degli automobilisti invece ha dichiarato che l’auto precedente non si adattava più alle necessità familiari, mentre un 10,8% vuole solo provare l’ebbrezza di un veicolo sempre nuovo.

Leggi anche: Incendi estivi, alla fine siamo sempre noi che dobbiamo pagare i danni. Quanto ci costano

L’indagine ha riportato che, nonostante l’età media per l’acquisizione della patente in Italia sia di 20 anni, la prima macchina viene acquistata a 26 anni di media per gli uomini e 27 per le donne. Inoltre, solitamente, la prima auto è quella che dura più tempo nella vita di un automobilista. Sarà per affetto o per abitudine, il primo veicolo raramente viene cambiato prima del compimento degli 8 anni e mezzo, sempre considerando che gli uomini tendono a cambiare veicolo prima e più di frequente rispetto alle donne.