Condominio se abiti nei piani alti devi pagare di più per la pulizia delle scale. Dicono i giudici

Le spese di condominio si dividono tra tutti i condomini in base alla regola millesimale, ovvero per cui chi ha case più grandi paga di più. Tuttavia ci sono altri costi che seguono regole diverse.

divisione spese pulizia scale

Le regole per la divisione delle spese in un condominio si dividono secondo la tabella dei millesimi di proprietà. Questo significa che chi ha un appartamento più grande in un condominio paga una percentuale più alta rispetto a chi ha una casa più piccola nello stesso condominio. Tuttavia esiste una tabella separate per una divisione diversa a seconda del piano in cui sta un’abitazione, esclusiva per la spesa del lavaggio delle scale. A stabilirlo è la Corte di Cassazione, che con una sentenza ha deciso che i condomini dei piani più alti sporcano le scale maggiormente rispetto a quelli dei piano più bassi, perciò dovrebbero contribuire in maniera maggior a questa spesa.

Leggi anche: Spesa e risparmio, tutto inizia dal supermercato: quali sono i migliori discount in Italia

La tabella della divisione per millesimi di proprietà, quindi, secondo cui la percenuale di spesa va di pari passo alla grandezza dell’appartamento, per il lavaggio dele scale non conterebbe, ma si dovrebbe fare un calcolo apposito soltanto per questa spesa. La giustificazione dei giudici è esattamente quella anticipata: visto che i condomini dei piani superiori utilizzano le scale maggiormente rispetto a quelli dei piani inferiori, loro sono quelli che sporcano di più lo spazio comune, e quindi dovrebbero pagare una percentuale maggiore delle spese comuni di pulizia.

Leggi anche: Rottamazione cartelle e cancellazione dei debiti, l’Agenzia delle Entrate non ti dirà nulla. Come fare per saperlo

divisione spese pulizia scale

La regola quindi sarebbe che la tabella delle percentuali dei pagamenti non si basa più sulla grandezza delle singole unità abitative, ma dalla loro posizione all’interno del complesso. Questa regola si applica anche agli appartamenti forniti di ascensore. Inoltre anche i condomini dei locali commerciali con accesso dalla strada devono contribuire alle spese di pulizia delle scale, in quanto anche loro, secondo le leggi vigenti, usufruiscono delle scale in condominio come tutti gli altri condomini.