George Clooney ha davvero regalato un milione di dollari a ciascuno dei suoi amici più cari. Ed il motivo è molto serio

George Clooney ha rivelato altri dettagli sulla generosa donazione di 1 milione di dollari che ha compiuto nel 2013 verso diversi amici. 

George Clooney (foto Adobestock)
George Clooney (foto Adobestock)

Il grande attore americano ha raccontato i particolari di questo gesto incredibilmente generoso fatto nei confronti di 14 dei suoi amici più intimi. Questa donazione di una cifra davvero consistente, nasce dalla voglia di ringraziarli per l’aiuto ricevuto quando da giovane era davvero al verde. L’aneddoto è stato raccolto durante un’intervista su GQ a seguito della nomina di icona dell’anno dalla famosa rivista.

La storia era stata raccontata per la prima volta dall’amico intimo e socio in affari Rande Gerber nel 2017, con tanto di valigia piena di soldi in giro, ma per la prima volta il divo hollywoodiano la presenta in prima persona e spiega nello specifico il perché ha deciso di fare un gesto simile.

In particolare ha dichiarato che “Ero un ragazzo single. Avevo 52 anni o qualcosa del genere. Tutti noi stavamo invecchiando. Ho pensato: “Tutto quello che ho sono questi amici che in 35 anni mi hanno aiutato in un modo o nell’altro. Senza di loro non avrei niente di quello che ho. Se fossi investito da un autobus, sarebbero tutti nel testamento. Allora perché sto aspettando di essere investito da un autobus?”

George Clooney racconta di quando ha regalato 1 milione di dollari a ciascun amico

George Clooney (foto Adobestock)
George Clooney (foto Adobestock)

LEGGI ANCHE: Pagamento anticipato delle pensioni, puoi già recarti in Posta per il prelievo

I particolari su come sono stati presi tutti questi soldi sono davvero incredibili. George Clooney ha affittato un furgone per prenderli ed ha riempito di soldi 14 valigiette, ciascuna con 1 milion di dollari. Come ha scherzosamente osservato, gli addetti alla sicurezza “si stavano cagando addosso” a causa della grande responsabilità di trasportare una montagna di denaro di questo genere.

LEGGI ANCHE: Mutui agevolati senza anticipo e con garanzia dello Stato al 100 % : un’occasione da non perdere

Una volta raccolti i soldi Clooney ha chiamato gli amici, chiedendogli di raggiungerlo il giorno successivo. Quando sono arrivati ha consegnato loro una mappa in cui ha mostrato tutti i luoghi in cui era stato e che aveva visitato grazie al loro aiuto. Il racconto è poi completato da Rande Gerber: “George inizia a dire: ’Ascoltate, voglio che sappiate quanto siete stati importanti per me. Sono venuto a Los Angeles, ho dormito sul tuo divano. Sono così fortunato nella mia vita ad avere tutti voi e non potrei essere dove sono oggi senza tutti voi. Quindi, è davvero importante per me che mentre siamo ancora tutti qui insieme, io ricambiassi. Aprite tutti le valigie”. Gerber ha raccontato che tutti gli amici di Clooney sono rimasti “scioccati” dopo aver visto i contanti, sui quali l’attore ha detto di aver già pagato le tasse.