Acquistare casa senza avere soldi per comprarla: c’è un metodo, ed è legale

L’acquisto di una casa è uno dei momenti più importanti della vita di una persona, eppure esiste un metodo per rendere la cosa molto semplice e alla portata di tutti.

L’affitto con riscatto è un modo alternativo per acquistare casa. La formula dell’affitto di una casa con riscatto nel 2021 prevede che proprietario di casa ed un potenziale acquirente stipulino prima un contratto di affitto dell’immobile per un determinato periodo di tempo. In seguito, si procede alla vendita della stessa casa. L’inquilino, secondo quanto stabilito dal contratto di locazione fissato, deve versare al proprietario di casa un canone di locazione mensile che, terminato il periodo dell’affitto, viene detratto dall’importo complessivo richiesto per la vendita definitiva della casa. Un’alternativa che può ritenersi davvero valida, specie in considerazione delle difficoltà sempre più crescenti di oggi nel comprare a casa, a partire dalle garanzie richieste dalle banche.

Leggi anche: Covid, prezzo dei tamponi raddoppiato e vaccini gratis: le soluzione per convincere tutti

L’affitto con riscatto include diverse forme contrattuali, ognuna con condizioni specifiche che stabiliscono i tempi per il pagamento, le caratteristiche del canone di locazione, i diritti del proprietario, i diritti dell’affittuario, le modalità di ripartizione dei costi, i termini dell’accordo. In termini più semplici, il proprietario della casa concede la locazione per un certo periodo di tempo al termine del quale si può procedere con l’effettiva compravendita dell’immobile. Ecco tutte le opzioni tra cui puoi scegliere.

Leggi anche: Bollo auto, il Governo non concede proroghe. Cosa fare per evitare di essere in mora

Tra i vantaggi del contratto d’affitto con riscatto c’è sicuramente quello di comprare casa senza vanificare le rate di affitto. I soldi versati per i canoni di locazione non vengono persi e prima di comprare puoi avere conoscenza esatta della casa, dell’appartamento, dei vantaggi. Inoltre, con l’opzione di futuro acquisto, il canone di locazione prevede una maggiorazione che rappresenta un acconto per l’acquisto della casa. Il prezzo può inoltre essere concordato con il proprietario della casa: è possibile scegliere insieme al proprietario il prezzo.