Pensione, ecco il metodo per conoscere bene cosa ti aspetta

Pensione: c’è un’applicazione che calcola la speranza di vita e gli anni di pensione di cui potrai godere. Ecco di cosa si tratta.

La tecnologia ha fatto passi da gigante. Al giorno d’oggi esistono numerose app che permettono di fare un’infinità di cose, un tempo impensabili. È il caso dell’applicazione di cui vi parleremo oggi. Se vi dicessero che esiste un’applicazione che permette di conoscere con esattezza gli anni in cui si potrà godere delle pensione, tramite il calcolo della speranza di vita, voi ci credereste?

Pensione, app per calcolo speranza di vita e gli anni di pensione
Effettivamente, sembrerebbe una follia, ma è la realtà dei fatti. Esiste un’app che permette tutto questo (Ansa, Angelo Carconi, 20/12/2019)

Si tratta di “Population.io” distribuita da World Data Lab. Il tema pensioni è sempre stato molto caro agli italiani, quindi, abbiamo pensato di fornirvi tutte le informazioni necessarie rispetto questa magnifica invenzione. Come funziona l’applicazione e, soprattutto, quali sono i dati richiesti per capire e calcolare quanti anni di pensione vi aspetteranno? Ecco tutte le informazioni a riguardo.

Population.io: l’app che calcola la propria speranza di vita e gli anni di pensione

Population.io è una di quelle applicazioni che tutti dovrebbero scaricare sul proprio cellulare. Risponde a domande impellenti e utilissime per conoscere, effettivamente, quale sarà il nostro posto nel mondo. Quanto vivremo? Per quanti anni potremmo godere della pensione? Queste sono solo alcune delle domande cui troveremo risposta, a seguito di base di raccolta dati. Gli utenti, quindi, confronteranno le proprie caratteristiche anagrafiche e demografiche con quelle del resto del mondo.

Pensione, app per calcolo speranza di vita e gli anni di pensione
Ecco la schermata home entrando nel sito dell’app (population.io)

Funziona in questo modo. Prima di tutto bisogna inserire una serie di dati: data di nascita, sesso, residenza e altro. L’app, con una serie di grafici può mostrare:

  • quanti utenti condividono la stessa data di compleanno
  • quanti utenti condividono la stessa ora di nascita
  • la speranza di vita

Grazie all’ultimo punto “speranza di vita” tutti i curiosi e i coraggiosi possono conoscere la probabile data di morte e avere un dato più chiaro sugli anni in cui potranno godere della pensione. Con queste informazioni e, in aggiunta, il simulatore di calcolo della pensione (servizio reso dall’INPS), gli utenti possono arrivare a conoscere questo dato con grande precisione. Il calcolo si basa sull’età, la storia lavorativa – retribuzione ed il reddito.

Le persone che possono usufruire del servizio sono lavoratori con contribuzione versata:

  • al Fondo pensioni lavoratori dipendenti
  • alla Gestione Separata
  • altri Fondi e Gestioni amministrate dall’INPS