INPS, c’è un bonus vacanze per il 2022

Si apre il concorso dell’INPS per premiare un fortunato vincitore con una vacanza. Il bonus concesso dall’ente previdenziale permette di concedersi una vacanza nel 2022.

Differentemente da quanto accaduto l’anno scorso, il bonus vacanze 2022 è accessibile solo tramite un concorso indetto dall’INPS. L’ente previdenziale ha previsto un concorso accessibile ai pensionati che vogliono prendersi due soldi in più per una vacanza nel 2022, che ha aperto i battenti alcuni giorni fa. Il nome del concorso è Estate INPSieme Senior, e prevede l’assegnazione di contributi a pensionati e famiglia (coniuge e figli disabili conviventi) che possono essere usati per soggiorni turistici nel nostro paese. Il concorso è offerto a tutti i pensionati in Italia, ma i vincitori del concorso, con la possibilità della vacanza premio, saranno circa 4.000.

La possibilità di presentare la domanda per l’iscrizione al concorso è partita il 21 marzo. Il bando di partecipazione è visionabile sul portale online dell’INPS. Per iscriversi è necessario possedere uno dei codici di accesso per l’identità digitale: SPID, CNS o CIE. Il termine entro cui è possibile effettuare l’iscrizione è il 15 aprile alle ore 12:00. Il bonus Estate INPSieme, come visualizzabile nel bando del concorso, permette il versamento di contributi da sfruttare per una vacanza, ma questa è soggetta a qualche restrizione. Si tratta, infatti, di vacanze organizzate da soggetti terzi operanti nel settore  turistico. Questo significa che non si possono utilizzare quei soldi per organizzare una vacanza in autonomia, ma sarà obbligatorio rivolgersi ad un’agenzia di viaggi o altri soggetti del settore turistico.

Il contributo del concorso sarà calcolato in base all’ISEE del richiedente. Si parte da un tetto massimo di ISEE di 8.000 euro, fino a scendere del 60% dei requisiti per ISEE  che superano i 72.000 euro. Per un soggiorno in Italia di almeno 8 giorni e 7 notti si parla di un contributo di 800 euro, mentre per un soggiorno, sempre in Italia, di 15 giorni e 14 notti il contributo di alza a 1.400 euro. I vincitori del bando saranno rivelati il 18 maggio, quando sarà possibile vedere la graduatoria sul sito dell’INPS.