Pensione di Cittadinanza, come riuscire ad averla davvero

Non tutti hanno bene a mente i requisiti per ottenere la Pensione di Cittadinanza. In questo articolo ti mostriamo come fare.

(Pixabay)

La pensione di Cittadinanza è una soluzione prevista dallo Stato e pensata per i più anziani che soddisfano determinati requisiti. Si tratta, fondamentalmente, di una versione del Reddito di Cittadinanza, pensata per chi soddisfa requisiti di età, oltre ad altri che vedremo in seguito.

Ad istituirla è stato il Decreto-legge numero 4 del 2019 ed è stata pensata per i nuclei familiari i cui componenti hanno un’età pari o superiore a 67 anni. Tuttavia, non tutti hanno bene a mente i requisiti per ottenere la Pensione di Cittadinanza. In questo articolo ti spieghiamo come fare.

Ecco come ottenere la Pensione di Cittadinanza

Coloro che hanno un’età avanzata hanno diritto, per lo Stato, a ottenere un sostegno economico chiamato Pensione di Cittadinanza. La gestione della suddetta pensione è dell’INPS e vi sono alcune regole che devono essere soddisfatte.

Per ottenere la Pensione di Cittadinanza, infatti, è necessario aver raggiunto almeno i 67 anni di età. Ma non solo, oltre a quella dell’età è necessario soddisfare altri requisiti fondamentali. Tra questi:

  • Avere la cittadinanza italiana o Europea;
  • Essere cittadini extra europei, ma con permesso di soggiorno;
  • Godere di protezione internazionale;
  • Essere residente in Italia per almeno 10 anni.

Oltre a soddisfare i requisiti anagrafici, per ottenere la Pensione di Cittadinanza è necessario rispettare requisiti di reddito.

(IlSole24Ore)

La Pensione di Cittadinanza, infatti, è una misura pensata per i nuclei familiari, e non per i singoli individui, va da sé che i requisiti siano i seguenti:

  • Avere un valore patrimoniale immobiliare non superiore a 30.000€;
  • Possedere un Isee inferiore a 9.360€;
  • Avere un reddito familiare inferiore a 7.560€ annui, moltiplicata per il paramento corrispondente della scala di equivalenza;
  • Possedere un valore immobiliare ai fini Isee non superiore a 6.000€, il quale può aumentare in relazione ai componenti del nucleo familiare;
  • Non possedere veicoli di cilindrata superiore a 1.600 cc;
  • Non avere autoveicoli immatricolati la prima volta nei sei mesi antecedenti alla richiesta;
  • Essere intestatario di motoveicoli di cilindrata superiore a 250cc, immatricolati nei due anni antecedenti;
  • Non avere navi e imbarcazioni da diporto.

Possono quindi fare domanda gli over 67 che soddisfano i requisiti appena elencati, attraverso le modalità previste dalla legge. Per ottenere la pensione di cittadinanza, infatti, è necessario presentare domanda mediante una delle tre modalità previste: Sul sito dedicato; mediante un Centro di Assistenza Fiscale (CAF); presso un ufficio di  Poste Italiane.