Pensioni, quando arriva la Quattordicesima quest’anno e quale sarà l’importo

Ecco quando arriverà finalmente la quattordicesima pensioni per quest’anno e quali saranno importo e requisiti per ottenerla

(PxHere)

Finalmente per molti una buona notizia: è in arrivo la quattordicesima per il 2022. Si tratta di quell’importo aggiuntivo che viene riconosciuto a chi percepisce una pensione e, allo stesso tempo, soddisfa determinati requisiti di reddito e contributivi.

Non si tratta, quindi, della classica quattordicesima che percepiscono i lavori indipendenti, per cui vi sono altri requisiti e contesti ben diversi. Dunque, ecco di che cosa si tratta quando parliamo di Quattordicesima pensione e quale saranno gli importi e i requisiti per ottenerla nel 2022.

Pensioni Quattordicesima: ecco requisiti e importi

Possono ottenere la quattordicesima pensioni coloro che sono titolari di uno o più trattamenti pensionistici a carico dell’Ago, ovvero l’assicurazione generale obbligatoria. Ne hanno diritto anche i titolari dell’assegno ordinario d’invalidità e della pensione ai superstiti.

I requisiti da soddisfare sono reddituali e anagrafici. Possono ricevere questo diritto, infatti, coloro che hanno compiuto almeno 64 anni di età entro il 31 dicembre dell’anno di erogazione. Sono esclusi dall’assegno le pensioni e gli assegni sociali.

Per quanto riguarda i requisiti di reddito, possono ricevere la quattordicesima coloro che non hanno un reddito superiore a 2 volte il trattamento minimo del fondo pensione lavorati dipendenti. L’importo di questa pensione ammonta, nel 2022, a 6.816,55€. Dunque, il limite da non superare nel 2022 sarà di 13.633,10€.

Per quanto riguarda, invece, gli importi relativi alla quattordicesima, la quattordicesima di luglio dipende al reddito. Chi ha un reddito inferiore a 10.224,83€ riceverà un assegno di 437,00€ per chi ha fino a 15 anni di contributi (18 per gli autonomi), 546,00€ tra i 15 e i 25 anni (tra i 18 e 28 per gli autonomi) e 655,00€ oltre i 25 anni (28 per gli autonomi).

Per ricevere la Quattordicesima pensione non serve necessariamente fare richiesta. Sarà proprio l’INPS, infatti, ad accreditare gli importi in maniera automatica (ovviamente solo se vengono soddisfatti determinati requisiti).

Il mese in cui viene pagata la quattordicesima è luglio. Quindi nel 2022, il giorno in cui è previsto l’arrivo della pensione è venerdì 1° luglio 2022. Il pagamento avverrà nello stesso giorno sia per coloro che usufruiscono del conto corrente postale, sia per chi utilizza il conto corrente bancario.