Bonus benzina, cosa accade il 2 agosto

Che cosa sta accadendo intorno al tema del Bonus benzina e che cosa sta per verificarsi in piena Estate? Le voci su uno sconto sulle accise fino al 2 agosto stanno tenendo sempre più banco. Vediamo di cosa si tratta.

Con un decreto del Ministero dell’economia e delle finanze, il bonus benzina dovrebbe essere prorogato al 2 agosto. Il bonus benzina, vale a dire lo sconto sulle accise di benzina e gasolio dunque dovrebbe poter essere operativo fino al 2 di agosto. Ma cosa significa questo? Cosa implica? E perchè solo fino a inizio Agosto?

benzina 28062022_missionerisparmio.it

Quello di cui si discute è che la proroga è indicata da un nuovo decreto firmato dal ministro dell’Economia e delle Finanze, che ora deve solo arrivare alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Il bonus benzina, grazie al maggior gettito Iva degli ultimi mesi, ha permetto al Governo di toccare le accise applicate sui carburanti, concedendo uno sconto rispetto al prezzo praticato alla pompa.

In dettaglio, il taglio delle accise è stato indicato con l’art.1 del D.L. 21/2022, decreto Ucraina-bis.

Bonus benzina, che cosa dice il decreto

Questo provvedimento dice che in base agli effetti economici dovuti dall’eccezionale incremento dei prezzi dei prodotti energetici, le aliquote di accisa sulla benzina e sul gasolio usato come carburante, dvanno ricalcolate nelle seguenti misure:

a) benzina: 478,40 euro per 1000 litri;

b) olio da gas o gasolio usato come carburante: 367,40 euro per 1000 litri.

Il primo taglio sulle accise è stato in vigore fino al 22 marzo. Il termine è stato poi esteso per altri 10 gg con il decreto 6 aprile 2022, Ministero dell’economia e delle Finanze.

Difatti, fino al 2 maggio sono state confermate le seguenti aliquote: benzina: 478,40 euro per mille litri; oli da gas o gasolio usato come carburante: 367,40 euro per mille litri; gas di petrolio liquefatti (GPL) usati come carburanti: 182,61euro per mille chilogrammi.

Proroga bonus 2 Agosto, cosa succede

A dare il via alla proroga del bonus benzina dalll’8 luglio al 2 agosto, vi è dunque un nuovo decreto già firmato dal ministro dell’Economia e delle Finanze chee a breve sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

In particolare, sono date conferme per le note aliquote di accisa. Vale a dire:

  • per la benzina, 478,40 euro per mille litri
  • per gli oli da gas o il gasolio usato come carburante, 367,40 euro per mille litri
  • gas di petrolio liquefatti (Gpl) usati come carburanti, 182,61 euro per mille chilogrammi
  • per il gas naturale usato per autotrazione, zero euro per metro cubo (novità).

Nell’intervallo non si applicherà l’aliquota agevolata sul gasolio commerciale usato come carburante: lo sconto sulle accise, bonus benzina, assorbe tale agevolazione. Infine, per lo stesso periodo di proroga, l’aliquota IVA usata sul gas naturale usato per autotrazione è stabilita nella misura del 5 per cento.