730, arrivano altri soldi a luglio

Novità importanti e preziose per quanto riguarda il 730, e le tempistiche e le modalità del rimborso. Quando arriva? Come muoversi e ottenere il rimborso? Ecco chi avrà i soldi a luglio e come fare a ottenerli.

Quando arrivano i rimborsi Irpef relativi al modello 730/2022? E’ la domanda che tanti cittadini si stanno ponendo in questi ultimi giorni. Andiamo a vederci chiaro. In alcuni casi i contribuenti possono ottenere il rimborso spettante già a luglio. La regola generale, è un rimborso entro il mese per i lavoratori, e entro agosto o settembre per i pensionati.

calamità naturale / Fonte: Pexels

Subito chiarezza: confermata anche dal comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate del 1° giugno, i rimborsi dovrebbero essere erogati a partire dal mese di luglio per i lavoratori, mentre arriveranno nel mese di agosto e settembre dai pensionati.

Le stesse tempistiche si dovrebbero applicare, stando a quanto appreso ora, sono valide tanto per il modello 730 che è stato inviato in autonomia dal contribuente, in modalità precompilata, quanto, poi, per la dichiarazione sia stata trasmessa tramite Caf, professionista abilitato o sostituto d’imposta.

Tempistiche 730

In relazione a quanto indicato dall’Agenzia delle Entrate, non ci dovrebbero essere ritardi nell’erogazione dei rimborsi che andrebbero incamerati per la dichiarazione dei redditi 2022. Ma andiamo a vedere chi sono i primi contribuenti a ricevere i soldi, e come vengono pagati i in base a l calendario.

Dunque, chi ha il rimborso del 730 già a luglio? Gli unici contribuenti che otterranno già a luglio i rimborsi utili in base al risultato del modello 730 sono quelli che hanno inviato la dichiarazione entro il 31 maggio. Come noto infatti, in questa stagione contributiva, è a disposizione della dichiarazione dei redditi la particolare precompilata online che è passata al 23 maggio, mentre la modifica e l’invio erano già fruibili a partire dal 31 maggio.

Questo va ad implicare che ci sono state appena 24 ore di tempo per correggere oppure integrare quelli che sono i dati del 730 precompilato e andare a avviare la trasmissione all’Agenzia delle Entrate.

Rimborsi 730/2022: il calendario dei pagamenti

benzina /Fonte: Pexels

Gli spazi di liquidazione dei rimborsi fiscali sono sei, valutando che la scadenza per inviare il modello 730/2022 è il 30 settembre.

La regola omnia è questa: prima si invia la dichiarazione e prima verrà pagato il rimborso Irpef spettante. Il calendario dei pagamenti cambia da quando Caf e professionisti hanno inviato il risultato la dichiarazione dei redditi trasmessa. Ovvero sia:

entro il 15 giugno dovranno essere comunicati i risultati finali delle dichiarazioni presentate entro il 31 maggio;

il 29 giugno, per quelle presentate dal 1° al 20 giugno;

il 23 luglio, per quelle presentate dal 21 giugno al 15 luglio;

il 15 settembre, per quelle presentate dal 16 luglio al 31 agosto;

il 30 settembre, per quelle presentate dal 1° al 30 settembre.