Come risparmiare sulla spesa, consigli utili e piccoli trucchi

Vorresti anche tu risparmiare sul costo della spesa? Ecco alcuni consigli che possono aiutarti! 

Chi non fa la spesa? Un po’ di pane, un po’ di affettato e un po’ di frutta: poche cose ma che, spesso, si rivelano essere molto costose specie se relazionate al fatto che la storia si ripete di continuo e che il costo della spesa non finisce, ma si ripete ogni settimana più volte. Il supermercato è una tappa fissa ma a chi non piacerebbe risparmiare? Pochi e utilissimi consigli possono aiutarti. Vediamoli insieme.

Leggi anche: Recovery Fund, cos’è e come funziona il piano per la ripresa

La prima cosa da fare, per evitare di disperdersi tra gli scaffali e di acquistare prodotti non necessari, è stabilire un budget e avere un elenco di ciò che realmente ci serve. Anche la scelta di un supermercato piuttosto che un altro può rivelarsi utile e non sempre acquistare prodotti a basso costo – ma di qualità più scadente – può rivelarsi una buona scelta! Bisogna saper distinguere i prodotti buoni e capire che da ciò che mangiamo deriva la nostra qualità di vita. Evitare quindi prodotti nocivi e dannosi può essere la premessa per qualsiasi spesa!

Leggi anche: Bonus affitto 2021, chi ne ha diritto e come ottenerlo

I consigli

Uno dei primi consigli può essere quello di evitare gli sprechi e riempire il carrello con prodotti che, magari, non ci piacciono neanche ma che mettiamo lì indotti dalla tentazione. Acquista dunque solo prodotti che ti piacciono o che sai che mangerai! Tutto ciò che porti a casa, e che potrebbe finire nel secchio della spazzatura, oltre ad essere un costo inutile è anche uno spreco. Inoltre, anche portare una lista della spesa può aiutare a fare acquisti mirati. Infatti, la lista ti aiuterà a seguire uno schema e a non comprare sull’onda della fame! Porta con te anche le buste della spesa da casa: il costo di ogni sacchetto è minimo ma, se moltiplicato in un anno, può raggiungere una cifra che non ti aspetteresti. Inoltre, portare le buste da casa è anche un ottimo modo per ridurre l’inquinamento!

Evita le scorte! C’è il rischio che, magari per seguire un’offerta, si accumulino nella tua dispensa prodotti in eccesso che potrebbero andare a male! Un altro consiglio utilissimo è utilizzare applicazioni e buoni sconto, reperibili anche sui volantini cartacei distribuiti dalle attività commerciali. Grazie ai volantini, puoi anche valutare le diverse offerte proposte dai marchi e scegliere quello più conveniente in termini di prezzo e qualità. Evita, poi, prodotti già pronti che costano di più e non garantiscono ottima qualità. Non dimenticare di leggere le etichette e di acquistare prodotti di stagione. Infine, l’ultimo consiglio è quello di comprare soprattutto alimenti di prima necessità: pasta, uova, spezie, riso, latte. Di queste, è possibile fare qualche scorta specie con gli sconti. Evita, invece, l’acquisto di prodotti che finiscono in fretta!

Latest articles

Related articles