Elettrodomestici, qual è il momento migliore dell’anno per acquistarli?

Non lo sapevi? Ci sono determinati periodi dell’anno in cui risulta più conveniente acquistare i grandi elettrodomestici. Vediamo quali.

Lavatrice, lavastoviglie, condizionatori: gli elettrodomestici sono ormai parte integrante delle nostre vite ed oggetti che in casa non possono mancare. E’ bene capire, però, quando conviene acquistarli a meno che tu non ne abbia bisogno in un momento d’urgenza. Ci sono infatti determinati periodi dell’anno in cui risulta più conveniente e vantaggioso acquistare gli elettrodomestici rispetto ad altri periodi in cui, invece, i costi sono più elevati. Pianificare l’acquisto è importante e da il tempo materiale per organizzare la spesa, senza arrivare con l’acqua alla gola! Se, ad esempio, noti che il tuo elettrodomestico non funziona come dovrebbe, puoi iniziare a pianificare l’acquisto senza aspettare che l’apparecchio si rompa, obbligandoti – nell’urgenza – ad acquistarne uno nuovo in tempi brevissimi.

Leggi anche: Volare gratis? Ecco come risparmiare in poche e semplici mosse

Il momento migliore e più vantaggioso per acquistare la maggior parte dei principali elettrodomestici è durante i mesi di settembre e ottobre. Durante questo periodo, infatti, i produttori svelano i loro ultimi modelli; di conseguenza, quelli dell’anno precedente devono essere scontati. Maggio risulta invece conveniente per l’acquisto dei frigoriferi. La maggior parte dei produttori distribuisce i propri nuovi modelli di frigoriferi in estate; di conseguenza, i modelli dello scorso anno, vengono scontati durante la primavera.

Leggi anche: Pensioni: cos’è e a chi spetta l’anticipo RITA fino a dieci anni

Anche gennaio è un buon momento per gli acquisti: ad inizio anno nuovo, i modelli degli elettrodomestici rimanenti dello scorso anno devono essere ulteriormente scontati. Può risultare quindi più che vantaggioso fare acquisti ad inizio dell’anno, approfittando anche degli sconti residui del periodo natalizio. Inoltre, è utile programmare acquisti alla fine del mese e durante i giorni feriali, quindi durante la settimana, così da evitare il caos nel fine settimana!