Saldi estivi, via dal primo luglio: il calendario regione per regione

Iniziati i saldi estivi, con la Sicilia che da il via agli sconti a partire dal primo luglio. Ecco il calendario regione per regione. 

Al via i saldi estivi, dopo l’annus horribilis che ha dato il colpo di grazia al commercio. La prima regione ad aprire agli sconti è stata la Sicilia, il primo luglio; dal 3 luglio, sarà il turno di tutte le altre regioni. In Puglia si inizierà più tardi, il 24; ultima la Basilicata, il 2 agosto. Per quest’anno, si stima una spesa media per famiglia di 171 euro, secondo le prime stime dell’Ufficio studi di Confcommercio. Saranno spesi circa 74 euro pro capite per un valore complessivo di 2,6 miliardi di euro.

Leggi anche: Cashback, ecco cosa è accaduto e perché Draghi l’ha sospeso

C’è tanta voglia di libertà e di ritorno ad una nuova normalità. E, dopo un lungo periodo di restrizioni, i saldi estivi rappresentano un’occasione importante per recuperare il tempo perduto e rinnovare il guardaroba per le vacanze, acquistando anche a prezzi convenienti”, spiega Renato Borghi, Presidente di Federazione Moda Italia-Confcommercio. Nonostante i saldi, i negozi non riusciranno comunque a recuperare totalmente il fatturato perduto. “I negozi di moda sono tra le pochissime attività commerciali che hanno subito la chiusura forzata per decreto addirittura per 138 giorni, causa lockdown, perdendo il 35% della loro capacità lavorativa“, spiega il segretario Generale di Federmoda Massimo Torti. L’intera filiera ha patito il colpo, con perdite che sono stati ingenti e non supportate da risposte istituzionali adeguate.

Leggi anche: Mutuo prima casa per gli under 36, domande al via: il modulo da scaricare

Il calendario

Ecco il calendario dei saldi regione per regione:

  • Sicilia: da giovedì 1 luglio fino a mercoledì 15 settembre
  • Abruzzo: dal 3 luglio fino a martedì 31 agosto
  • Calabria: dal 3 luglio fino a mercoledì 1 settembre
  • Emilia-Romagna: dal 3 luglio fino a martedì 31 agosto
  • Friuli Venezia Giulia: dal 3 luglio fino al 31 agosto
  • Lazio: dal 3 luglio fino a venerdì 13 agosto
  • Lombardia: dal 3 luglio fino a martedì 31 agosto
  • Liguria: dal 3 luglio fino a lunedì 16 agosto
  • Marche: dal 3 luglio fino a mercoledì 1 settembre
  • Molise: dal 3 luglio fino a martedì 31 agosto
  • Piemonte: dal 3 luglio fino a sabato 28 agosto
  • Sardegna: dal 3 luglio fino a venerdì 3 settembre
  • Toscana: dal 3 luglio fino a martedì 31 agosto
  • Umbria: dal 3 luglio fino a martedì 31 agosto
  • Valle d’Aosta: dal 3 luglio fino a giovedì 30 settembre
  • Veneto: dal 3 luglio fino a martedì 31 agosto
  • Campania: dal 23 luglio
  • Puglia: dal 24 luglio fino a mercoledì 15 settembre
  • Basilicata: da lunedì 2 agosto fino a giovedì 30 settembre
  • Trentino – Alto Adige: i commercianti determinano liberamente i 60 giorni di saldi. Nella maggior parte della Regione i saldi iniziano venerdì 13 agosto e terminano venerdì 10 settembre.