Agenzia delle Entrate, i nuovi servizi per i cittadini

L’Agenzia delle Entrate mette a disposizione dei nuovi servizi per i cittadini. Ecco quali sono e cosa prevedono! 

Attenzione attenzione perché parliamo di Agenzia delle Entrate ma, anche se sembra strano, questa volta non si tratta di dare denaro o versare soldi. Infatti, oggi parliamo di tre nuovi servizi online che l’Agenzia ha messo a disposizione per i suoi cittadini. Riguardano in particolare servizi relativi ha certificati e dichiarazioni che in particolare permettono di consegnare documenti e chiedere certificati direttamente da casa. Con il restyling e la rivisitazione del sito, sono partiti infatti i servizi “Consegna documenti e istanze” che permettono di fare richiesta del certificato di attribuzione del codice fiscale e del certificato di attribuzione della partita Iva e del servizio di compilazione della dichiarazione di successione.

Leggi anche: Allarme Rc auto: le assicurazioni vogliono cancellare il bonus-malus

Per accedere al servizio bisogna entrare nell’area riservata del sito agenziaentrate.gov.it. Permette di inviare direttamente online alcune tipologie di documenti ed istanze agli uffici delle Entrate, senza recarsi fisicamente negli uffici. E’ possibile anche ricevere assistenza, senza dover necessariamente accedere a un ufficio territoriale dell’Agenzi così da evitare file ed attese di tempo. E’ possibile inoltre ottenere il rilascio dei certificati di attribuzione del codice fiscale e di attribuzione della partita Iva, certificazioni rilasciate solo in ufficio fino ad oggi ma che possono ora essere rilasciate anche online. anche tramite servizi agili.

Leggi anche: Cashbaback finito? Ancora no! Vi spighiamo come accumulare il bonus

Inoltre per quanto riguarda l’analisi dichiarazione di successione, debutta la compilazione assistita. E’ attivo infatti il nuovo servizio che consente di inviare via web la dichiarazione e la domanda di volture catastali è ora attivo e disponibile nell’area riservata del sito dell’Agenzia. Per accedere, basta inserire le proprie credenziali, riempire correttamente i campi, segnalare eventuali errori, importare i dati in possesso dell’Agenzia. Viene inoltre offerto supporto alla compilazione tramite alcuni messaggi che segnalano in tempo reale l’inserimento di dati non corretti o documenti non conformi, sulla base delle informazioni in possesso del Fisco, per supportare il contribuente e aiutarlo a non commettere errori.