Non devi essere ricco per cenare nel ristorante dello chef Vissani. Ma attenzione a cosa scegli

Gianfranco Vissani é una delle eminenze della cucina italiana. Il suo ristorante, Casa Vissani, si é aggiudicato 2 stelle Michilin, ma non serve essere ricchi per una cena lì.

una cena a casa vissani

Baschi, provincia di Terni. Qui é dove sorge il ristorante Casa Vissani, dello chef Gianfranco Vissani, una delle eminenze della cucina italiana. Dal 2001 il ristorante é gestito dal figlio di Vissani, Luca, che lo ha reso un luogo famoso in tutto il mondo, spingendo al massimo la cucina del padre e la sua popolarità. Casa Vissani ha collezionato ben 2 stelle Michelin, uno dei più importanti riconoscimenti della cucina mondiale. Da un posto di questa fama, con uno chef tanto famoso e riconosciuto é facile pensare allo stereotipo del ristorante gourmet con porzioni minuscole che costano tantissimo, dove solo i ricchi possono permettersi di cenare. Invece Casa Vissani é un ristorante adatto a tutti, basta sapere cosa ordinare.

Leggi anche: 130 milioni di lire bruciati in una serata e i prestiti onorati male. Le spese folli di Pupo con il vizio del gioco

Casa Vissani propone molti menù alla portata di tutti, scelti per i clienti sia da Gianfranco Vissani stesso che dal figlio Luca.

  • Primo livello: é costituito da 4 pietanze. Il prezzo di questa proposta é di 130 euro a persona.
  • Secondo livello: é costituito da 6 pietanze. Il prezzo di questa proposta é 180 euro a persona.
  • Terzo Livello: comprende 9 pietanze. Il prezzo di questa proposta é di 250 euro a persona. Con 30 euro in più avrete l’opportunità di scegliere un’ampia gamma di formaggi.
  • Proposta contatto: prevede 3 portate da scegliere sul listino e in più 3 calici di vino per un prezzo di 90 euro a persona.
  • Proposta contatto Lunch: prevede 2 portate salate tra scegliere tra le 9, un calice di vino e un dolce della casa. Il prezzo é di 55 euro a persona.

Leggi anche: Hai un lavoro precario ma vorresti avere un cane. Ecco quanto ti costa mantenerlo ogni anno, anche se perdi il lavoro

Nuove proposte:

  • Creazione di stagione: con questa tipologia di proposta il cliente ha la possibilità di scegliere il piatto individuale. Il costo di questa proposta é di 160 euro a persona, esclusi i vini ed extra.
  • Hakuna Matata: questa nuova proposta prevede due menù principali per riscoprire il gusto della tradizione. Menù Simba: prevede un antipasto, un primo, un secondo e un dolce. Il prezzo é di 40 euro a persone esclusi vini ed extra. Menù Nala: una proposta di cucina più raffinata rispetto al menù Simba, che prevede le stesse portate ad un prezzo di 55 euro a persona.