Ottobre, pagamento anticipato delle pensioni INPS: le date da tenere a mente

Pensioni, i pagamenti di ottobre avvengono in anticipo alle Poste a partire dal 27 settembre seguendo la turnazione alfabetica: ecco il calendario. pace contributiva pensioni

Come ogni fine mese si avvicina il momento di percepire la pensione, ma anche per il mese di ottobre è previsto un anticipo da parte di Poste Italiane che, come sempre, organizza la turnazione alfabetica per il ritiro, come nei mesi passati.

Si tratta della possibilità di prendere la pensione in anticipo solo per chi ritira in contanti agli sportelli, attraverso una programmazione dell’accesso agli sportelli nell’arco dei giorni lavorativi precedenti al mese di competenza delle prestazioni. Ecco dunque il calendario per il ritiro delle pensioni di ottobre.

D’altronde, l’anticipazione del versamento delle pensioni presso gli uffici postali è cosa nota. Anzi, è ormai passato più di un anno e mezzo dalla prima iniziativa in tal senso. Se è vero che lo stato di emergenza è stato prorogato, non può che logicamente derivarne anche la prosecuzione del meccanismo dell’anticipazione del versamento pensioni.

Come già accaduto per le anteriori mensilità, sarà seguito un calendario alfabetico per iniziale del cognome, suddividendo così i cittadini nell’arco di 5 giorni. Il chiaro scopo è quello di evitare assembramenti all’entrata, all’uscita ed all’interno degli uffici delle poste; per assicurare così la tutela della salute degli impiegati e di coloro che si recano nei citati uffici.

Anticipo della pensione alle Poste, si parte dal 27 settembrepensione minima

LEGGI ANCHE: Benzina sta per arrivare l’inevitabile, e la nostra capacità di risparmiare sarà messa di nuovo alla prova

Il meccanismo si conserva in pratica inalterato rispetto ai mesi scorsi, anche per quanto attiene al calendario dei giorni per il ritiro, non vi sono sostanziali novità.

Vediamo allora quello sarà il calendario – per cognome e data – del pagamento pensioni ottobre 2021. L’INPS può comunque riservarsi di apporre delle lievi modifiche, per evidenti ragioni organizzative. Come nei nei mesi passati, il versamento del trattamento pensionistico sarà in modo scaglionato, suddividendo i vari utenti in ordine alfabetico, ossia per lettera del cognome. L’elenco è il seguente:

LEGGI ANCHE: Bolletta della luce stravolta: cosa può fare il Governo per evitare l’impatto degli aumenti sulle famiglie italiane

lunedì 27 settembre – Cognomi A-C;
martedì 28 settembre – Cognomi D-G;
mercoledì 29 settembre – Cognomi H-M;
giovedì 20 settembre – Cognomi N-R;
venerdì 1 ottobre – Cognomi S-Z.