Le 10 regole e consigli per risparmiare sulla spesa

Risparmiare sulla spesa è il sogno di molti! Ecco qualche piccolo consiglio che può far al caso tuo aiutandoti a contenere i costi! 

Risparmiare è il desiderio di molti. Come fare? Ce lo chiediamo spesso, alla fine del mese, quando ripercorriamo le spese fatte e quelle che ci attendono nei giorni successivi. Bollette, affitto, benzina, consumi: la somma fa il totale e certe volte è così salato che lo stipendio vola via in un attimo! Spesso, però, spendiamo i nostri soldi in modo futile e la nostra quotidianità si riempie di spese superflue. Qualche piccolo accorgimento e attenzione può aiutarci ad evitare costi inutili.

Leggi anche: Bonus sanificazione per professionisti e imprese: come funziona

La prima cosa che puoi fare è calcolare un budget. Ogni spesa nella vita ha un tetto massimo. Quindi, parti dal capire cosa puoi permetterti di pagare in un determinato momento. Questo ti eviterà ad evitare spese aggiuntive che non rientrano nella tua soglia. Se, ad esempio, un mese hai disponibilità 50 euro per spese extra, impegnati a non sforare quel limite ed evita di cadere in tentazione! Un altro consiglio è ottimizzare la spesa. Anche in questo caso, stabilisci un budget e fai una lista della spesa. Non entrare in un supermercato super affamato perché la fame potrebbe farti acquistare prodotti di cui non hai veramente bisogno, ma solo desiderio momentaneo.

Leggi anche: Bonus centri estivi, fino a quando c’è tempo per fare domanda

Nel caso della spesa, scegliere un budget consentirà di fare maggiore attenzione ai prezzi e alle quantità di cose che metti nel carrello. Inoltre, meglio preparare la cifra in contanti, così da avere percezione del valore fisico del denaro. Il bancomat, invece, spesso non permette di avere “sotto occhio” il budget da spendere.

Leggi anche: Bonus studenti 2021, come funziona e a chi è rivolto

Altri consigli vengono da Generazione 850euro:

  • Uscire meno volte per fare la spesa: ridurre il numero di volte in cui ci si reca all’interno di un supermercato è un modo efficace per vedere i costi relativi alla spesa calare.
  • Pianificare gli acquisti della spesa: sapere cosa si vuole cucinare ogni giorno prima di andare a fare la spesa permette di delineare tutto quel che utile e necessario, evitando di mettere nel carrello prodotti per voglia.
  • Monitorare offerte, volantini e coupon: una pratica molto diffusa in America, meno in Italia, ma che può rivelarsi utilissima.
  • Acquistare prodotti di stagione: comprare frutta e verdura di stagione è più salutare e, soprattutto, costa molto meno.
  • Attenzione alle scadenze: utilizza prima i prodotti che scadono, così da evitare consumo inutile.
  • Utilizzare un’app per tenere sotto controllo gli acquisti
  • Homemade: imparare a fare le cose da soli può evitare inutili acquisti!