Monete rare da 1 euro, ecco quelle che valgono una fortuna!

Ecco una lista delle monete rare da 1 euro il cui valore è superiore alla media. Occhio al Paese e all’anno di emissione! 

Ci sono monete che valgono una fortuna! Il valore di una moneta dipende da moltissimi fattori, come la data di emissione; il Paese di emissione; lo stato di conservazione. Il valore di una moneta aumenta, inoltre, nel caso si tratti di monete rare e non reperibili in commercio, magari di cui esistono pochissimi esemplari. Sono quelle le monete su cui i collezionisti puntano l’occhio, per cercare di tenere nella propria collezione pezzi rari e che possono portare un valore aggiunto!

Leggi anche: Bonus dell’INPS: pioggia di soldi a chi lo richiede | Ecco come fare

Soffermiamoci sulle monete da 1 euro rari. In circolazione ne esistono tantissime, anche se provenienti da altri Paesi europei. Le monete di euro rare, nella peggiore delle ipotesi, valgono più del doppio del valore di facciata. Il sito Euro Rari ha stilato un elenco completo e dettagliato di monete da 1 euro rare di valore. Ecco quali sono.

Leggi anche: Bonus vacanze, niente proroga: 500 euro fino a dicembre

  • Monete dell’Andorra del 2015, 2017 e 2018;
  • 1 euro austriaci con Wolfgang Amadeus Mozart, 2ª serie dal 2008 in poi e 1ª serie dal 1999 al 2006;
  • Edizioni coniate in Belgio degli anni 2000, 2001, 2005, 2006;
  • Alcune monete del 2007, 2010, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017;
  • L’euro di Cipro del 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018;
  • 1 euro dell’Estonia del 2016;
  • Seconda serie di 1 euro della Finlandia coniata dal 2013 al 2018;
  • 1 euro rari Francesi del 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018;
  • Monete da 1 euro della Germania coniate nel 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018 con segno A oppure D oppure F, G o J;
  • Euro della Grecia coniati tra il 2012 e il 2018;
  • Monete coniate in Irlanda nel 2016 e nel 2017;
  • Monete della Lettonia coniate nel 2015 e nel 2018;
  • Monete coniate in Lussemburgo nel 2017 e 2018;
  • Monete di Malta del 2011, 2012, 2013, 2014, 2015;
  • Monete del Principato di Monaco del 2004, 2006, 2009, 2011, 2013, 2017
  • Eeuro dell’ Olanda del 2016, 2017, 2018;
  • Monete da 1 euro del Portogallo del 2012 e del 2013;
  • Euro della Repubblica di San Marino coniato nel 2003, 2005, 2007, 2008, 2011, 2012, 2016;
  • Monete coniate in Slovacchia nel 2010 e 2018;
  • Monete di Città del Vaticano del 2002, 2003, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018.

Occhio, dunque, a controllare se, per caso, nelle vostre tasche ci siano queste monete che potrebbero valere davvero tanto.