Silvio Berlusconi, su quale patrimonio puoi contare se dopo Francesca Pascale riesci a far innamorare l’84enne

Silvio Berlusconi si conferma l’uomo più ricco del parlamento italiano di di Bruxelles. Il suo patrimonio è immenso e dopo Francesca Pascale, a goderselo é Marta Fascina.

patrimonio silvio berlusconi

La separazione da Francesca Pascale ha lasciato a Silvio Berlusconi un onere di 1 milione di euro all’anno di vitalizio. Tuttavia un solo milione potrebbe sembrare poca cosa rispetto all’immensa fortuna del Cavaliere, ottenuta in anni e anni di attività politica e imprenditoriale. Dopo la pausa incorsa con la scadenza del mandato come senatore per la Legge Severino, Berlusconi è ricomparso nella lista dei politici più ricchi d’Italia e d’Europa: l’anagrafe patrimoniale dei dirigenti di partito, staccando tutti gli altri di diverse misure con un imponibile dichiarato al fisco di 47 milioni di euro nel 2020.

Leggi anche: Supermercati: in pochi anni spendi migliaia di euro in maniera folle e non lo sai. Come porvi rimedio

Nonostante ci sia una perdita di 500.000 euro rispetto al 2019, il Cavaliere rimane il dirigente di partito più ricco d’Europa, nonostante il pesante calo rispetto al suo periodo prima del suo rientro in politica. Nel 2017, infatti, Silvio Berlusconi ha guadagnato, precisamente, 48.011.267 euro. Un ribasso relativo, dunque, che non scalfisce in modo significativo l’immensa fortuna dell’ex premier.

Leggi anche: Hai un lavoro precario ma vorresti avere un cane. Ecco quanto ti costa mantenerlo ogni anno, anche se perdi il lavoro

Oltre al denaro liquido, Berlusconi può contare anche su una grossa fortuna in immobili. Ville di lusso, fabbricati, tra cui la Villa Campari, sul Lago Maggiore, due magioni ad Antigua e Lampedusa, e Villa Maria, a Rogoredo di Castelnovo, dove viveva con la ex fidanzata Francesca Pascale e che a lei è rimasta dopo la separazione. Nonostante abbia avuto due compagne, Francesca Pascale e l’attuale compagna Marta Fascina, Berlusconi non si é più sposato dopo il divorzio dalla seconda moglie Veronica Lario, e sulla sua dichiarazione dei redditi nel 2020 é segnato come celibe. Oltre alle ville, Berlusconi possiede anche svariate auto e barche di lusso, ed é azionista di molte società quotate in Borsa.