La casa di Anna Magnani in vendita: quanto costa abitare dove ha vissuto lei

La casa della celebre attrice italiana Anna Magnani è in vendita. È a Roma, tra Colosseo e terme di Caracalla. Ecco quanto costa vivere nella villa che fu della diva del cinema italiano.

La casa di Anna Magnani in vendita: quanto costa abitare dove ha vissuto lei

Abitare dove ha vissuto Anna Magnani, immaginando che per quei corridoi ha camminato una fetta importante del cinema italiano del Dopoguerra, per un appassionato di cinema non ha prezzo. O meglio, un prezzo ce l’ha, visto che la villa è adesso in vendita.

Oltre al valore “simbolico”, l’abitazione ha anche un grandissimo valore architettonico. È stata infatti costruita nel 1930, su progetto dall’architetto romano Leonardo Ricci,in modo che non smettesse mai di batterci il sole. Senza contare la fantastica posizione nel centro di Roma, tra il Colosseo e le terme di Caracalla.

Leggi anche: Risparmiate su vino e alcolici, o vi verrà un cancro, dice la Ue. E prepara i divieti

Quanto costa vivere nella villa di Anna Magnani 

L’attrice premio Oscar scelse il palazzo progettato da Ricci come sua personale dimora, fra gli anni Cinquanta e gli anni Sessanta, proprio per la posizione unica e per il prestigio architettonico. Nel corso degli anni la funzione del palazzo è cambiata diverse volte.

Da residenza è passato a essere utilizzato per le passerelle di brand internazionali come Fendi, Bulgari, Dolce & Gabbana e Gucci, oltre che atelier del Gruppo Moschino e, negli ultimi anni, come ufficio di alta rappresentanza. Fino arrivare alla messa in vendita nel 2021 da parte di Italy Sotheby’s International Realty. La richiesta, è di 8 milioni e 400mila euro.

Leggi anche: Presto l’Italia e gli italiani spariranno, dice Elsa Fornero

L’interno del palazzo

La casa di Anna Magnani in vendita: quanto costa abitare dove ha vissuto lei

Come si legge sui siti in cui è pubblicato l’annuncio, la casa di Anna Magnani “è divisa su due piani di 500 metri quadri l’uno, con una terrazza panoramica di 400 metri quadri. All’interno, saloni di alta rappresentanza al piano nobile con pavimenti in marmi policromi, soffitti a cassettoni, affreschi e mosaici illuminati dalle ampie finestre, cinque camere e quattro bagni, oltre a un grande giardino con alberi sontuosi”.

“L’interno, cui si accede da un imponente atrio colonnato, presenta ampi spazi completamente ristrutturati e dotati di impiantisca a norma e climatizzazione, grandi finestre, camini e pavimenti in marmi pregiati”.