Spotify, tre mesi gratis se giochi a Fortnite: ecco come averli

Non lo sapevi? Chi fa parte di Fortnite può ricevere Spotify Gratis per 3 mesi con un codice. Ecco come fare per ottenerlo.

Spotify e Epic Games. Da una parte, uno dei servizi di streaming destinati all’ascolto musicale più utilizzato degli ultimi tempi. Dall’altra, la società produttrice di numerosissimi videogiochi di successo, come Fortnite. Un accordo tra queste due realtà sancisce l’arrivo di nuovi benefit destinati alla crew di Fortnite. Infatti, attraverso uno speciale codice, è possibile ottenere tutti i benefici della versione Premium dell’app per un periodo limitato di 3 mesi, senza alcun vincolo. Come? Te lo spieghiamo qui.

Leggi anche: Cashback, in arrivo provvedimenti per i furbetti del rimborso

La promozione è valida dal 23 aprile 2021 fino al primo luglio alle 02:00 del mattino, arco di tempo durante il quale i membri della Crew di Fortnite nei paesi partecipanti potranno riscattare un codice per ottenere i primi 3 mesi di Spotify Premium gratis. L’offerta può essere riscattata e usufruite su un account di Spotify che non è mai stato Premium. Con Spotify Premium, è possibile avere accesso a milioni di canzoni e podcast, unitamente a qualche privilegio.

Leggi anche: Bonus matrimonio 2021, tutto quello che c’è da sapere

Infatti, i membri premium possono scaricare musica sui loro dispositivi. Inoltre, non ci sarà nessuna interruzione pubblicitaria e i membri avranno accesso a skip illimitati. Possono inoltre ascoltare musica in modo illimitato. Se sei già scritto alla Crew di Fortnite prima nel corso del mese, si legge sul sito di Epic Games, sei ancora idoneo per riscattare il codice sul sito web di Spotify, così da poter utilizzare l’account Premium senza limitazioni. Canzoni e podcast saranno disponibili sia da PC che da mobile, dove è possibile creare le proprie playlist preferite da ascoltare e riascoltare in ogni momento.

Dove si applica?

I termini della promozione si applicano agli utenti di questi Paesi: Australia, Belgio, Cile, Colombia, Francia, Germania, Indonesia, Irlanda, Israele, Italia, Giappone, Messico, Perù, Filippine, Polonia, Russia, Thailandia, Turchia, Ucraina, Regno Unito, Stati Uniti e Vietnam. Al termine del periodo promozionale l’utente deve procedere alla disattivazione manuale dell’abbonamento. In caso contrario si continua ad usare il tutto al costo imposto dal fornitore di servizi.