Come risparmiare soldi: consigli per la vita di tutti i giorni

Ecco qualche breve trucco e consiglio da mettere in pratica nella vita di tutti i giorni per risparmiare !

Come risparmiare? E’ una domanda che ci facciamo spesso alla fine del mese, quando ripercorriamo le spese fatte e quelle che ci attendono nei giorni successivi. Bollette, affitto, benzina, consumi: in un attimo volano via tutti i nostri risparmi. Spesso, però, spendiamo i nostri soldi in modo futile e la nostra quotidianità si riempie di spese superflue. Secondo uno studio americano, ognuno di noi ha circa 300.000 cose inutili acquistate con i nostri soldi. Ecco allora che il risparmio può fare al caso nostro.

Leggi anche: Guido Barilla accusa i giovani fannulloni. Ma è davvero così?

Risparmiare non è difficile ma non si improvvisa! Il risparmio è una vera e propria tecnica. Ci sono delle regole che possiamo sfruttare per evitare di acquistare ciò che non serve. Una di queste è la “regola delle 24 ore”: in sostanza, si tratta di prendersi 24 ore di tempo per valutare l’ipotetico acquisto. Gli acquisti impulsivi, infatti, si verificano a causa di sensazioni ed istinti emotivi che portano ad acquisti spesso non necessari.

Leggi anche: Bonus vacanze, chi ne ha già usufruito può fare nuova domanda?

La regola delle 24 ore è una regola d’oro del risparmio. Qualche dritta in materia viene anche dalla Bank Of America, che in alcuni punti ha elencato la sua strategia per risparmiare indicando come prima cosa per azzerare i costi quella di registrare le spese, il primo passo da compiere per iniziare a risparmiare . Bank of America consiglia di suddividere le spese per categorie e di utilizzare un’app digitale, oltre che di definire un budget in base al reddito, pianificando e limitando le spese eccessive. Inoltre, è importante evitare il superfluo e fissare degli obiettivi di risparmio e le priorità.

Come risparmiare soldi?

Ci sono dei modi per risparmiare soldi nella vita quotidiana. Eccone alcuni:

  • Fai colazione a casa: ti basterà acquistare un pacco di caffè, un succo d’arancia e tutto ciò che ordineresti al bar per portarlo direttamente a casa tua, così da abbattere il costo della colazione;
  • Coltiva l’orto: questo ti permetterà di avere a disposizione prodotti e alimenti da te coltivati, che oltre ad avere una migliore qualità non verranno acquistati nei negozi, riducendo notevolmente la tua spesa;
  • Utilizza i mezzi pubblici: in questo modo potrai risparmiare sul costo della benzina e sul costo del parcheggio;
  • Spegni le luci quando non servono: magari, puoi pensare di utilizzare programmi per mettere in stand by gli elettrodomestici così da risparmiare sul consumo di luce, elettricità e ricavare qualcosa sulle bollette;
  • Pianifica la spesa: è importante fare una selezione, ad inizio mese, delle spese da sostenere e pianificare gli acquisti;
  • Utilizza in modo intelligente gli elettrodomestici: ad esempio, fare manutenzione per valutarne lo stato e per capire quando sostituirli può aiutarti notevolmente;
  • Ricicla: puoi pensare di utilizzare oggetti che già hai invece di acquistarne di nuovi;
  • Condividi: pensa , ad esempio, al car sharing. Puoi pensare anche di condividere il wifi con i tuoi vicini, così da risparmiare sulle spese.