Amazon assume ad ottobre: ecco tutte le sedi dove cerca collaboratori

Amazon assume nuovi magazzinieri in alcune delle sue sedi del centro e del nord Italia. Ecco come candidarsi. 

Continuano le assunzioni Amazon, il colosso dell’e-commerce che è alla ricerca di nuovi magazzinieri per alcune delle sue sedi del centro e nord Italia. Sono aperte le posizioni per i comuni di Castelguglielmo/San Bellino, in provincia di Rovigo; Cividate al Piano, in provincia di Bergamo; Novara; Passo Corese, in provincia di Rieti; Vercelli; Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza; Torrazza, in provincia di Torino; Colleferro, in provincia di Roma. I candidati selezionati saranno assunti con un contratto a tempo determinato con inclusa l’assicurazione sanitaria privata, l’assistenza medica e sconti per gli acquisti su Amazon.it.

Leggi anche: Continuare a dare soldi per la casa costa troppo, ha detto il Ministro, e per il superbonus conviene affrettarsi

Per inviare la propria candidatura è necessario selezionare dal sito di Amazon una delle località a disposizione, scegliere l’agenzia partner con cui si vuole sostenere il colloquio di lavoro ed inserire i propri dati, accettando le condizioni della posizione a cui ti stai candidando. La richiesta di candidatura non necessita di curriculum ma si richiede la compilazione di un form online messo a disposizione per tutti i potenziali candidati. Entro 15 minuti dall’inoltro della candidatura si sarà ricontattati dall’agenzia partner con cui collabora Amazon per le assunzioni per fissare la data del colloquio. Il magazziniere si occupa di ricevere, controllare, smistare e stoccare tutti i prodotti; prelevare, imballare e spedire tutti gli ordini usano uno scanner; gestire tutti i prodotti Amazon; rispettare le norme di sicurezza e qualità; sollevare carichi fino a 15 kg; muoversi a piedi fra le varie postazioni.

Leggi anche: Pensioni e cessione del quinto, l’INPS cambia tutto

Inoltre, a Milano, il gigante americano dell’e-commerce ha aperto oltre 200 nuove posizioni per la sua sede di Porta Nuova, dove sono stati superati i 1.200 i dipendenti a tempo indeterminato, per ampliare il proprio ufficio corporate con tre piani aggiuntivi progettati secondo gli stessi criteri di efficienza energetica e sostenibilità ambientale. L’azienda ha già raggiunto l’obiettivo di fine 2021 di 3.000 nuove assunzioni a tempo indeterminato.